Italiano Italiano English English Français Français Español Español Pусский Pусский

Hotel Ristorante Villa Icidia

info@villaicidia.it - www.villaicidia.it
MENU

Sagre ed eventi d'autunno ai Castelli Romani

Sagre ed eventi d'autunno ai Castelli Romani Castelli Romani
Valuta questo articolo

Un autunno ricco di appuntamenti da non perdere ci attende tra i colli dei Castelli Romani; sagre, manifestazioni ed eventi enogastronomici scandiranno il tempo che ci separa dalle ricorrenze natalizie.

 

9 - 11 novembre

OliOlive: un fine settimana dedicato alla degustazione

La festa, una vera e propria fiera del gusto, dura un weekend: dal venerdì sera alla domenica. In questi giorni il borgo medioevale ospita gli stand dei produttori di olive da tavola e dell’olio d'oliva. Sarà possibile sia acquistare che degustare i prodotti. I produttori di olive da tavola di Castel Madama vantano una lunga e gloriosa tradizione, e a oggi queste aziende detengono il 15 % della produzione nazionale di olive da tavola, vendute sul mercato nazionale ed estero.


9 -11 novembre

Festa del vino e dell'olio novello

Torna la 'Festa dell'Olio e del Vino Novello', un'occasione per festeggiare la nuova stagione del Vino e dell'Olio, che in questo periodo dell'anno esprimono con particolare intensità la loro gioventù e freschezza. I sapori ed i profumi dominanti nelle vie medioevali di Vignanello saranno infatti quelli dell'uva appena trasformata nel 'nettare di Bacco' e delle olive nel pieno della molitura. Profumi che si aggiungeranno ai tepori delle caldarroste appena sfornate dalle grandi teglie collocate nelle vie del borgo antico.

 

9 -18 novembre

Festa della castagna e del vino

Un grande fuoco acceso ad accogliere i visitatori; e poi castagne, salsicce, "pizza sorda" e vino rosso da degustare, per dare il benvenuto al mese di novembre con i piatti tipici della stagione e della tradizione contadina. Canterano, un piccolo gioiello incastonato sotto gli Appennini in provincia di Roma, si vestirà a festa per la "Sagra delle Castagne e del Vino": all'interno di un comodo stand al coperto, a scaldare l'atmosfera sarà il fuoco preparato per le caldarroste.

 

9 -18 novembre

Festa della castagna e del vino

Un grande fuoco acceso ad accogliere i visitatori; e poi castagne, salsicce, "pizza sorda" e vino rosso da degustare, per dare il benvenuto al mese di novembre con i piatti tipici della stagione e della tradizione contadina. Canterano, un piccolo gioiello incastonato sotto gli Appennini in provincia di Roma, si vestirà a festa per la "Sagra delle Castagne e del Vino": all'interno di un comodo stand al coperto, a scaldare l'atmosfera sarà il fuoco preparato per le caldarroste.

 

10 - 11 novembre

Un tuffo nel gusto con la Fiera Nazionale del tartufo bianco e nero pregiato

Durante la manifestazione degustazioni di piatti tipici al tartufo, (bruschette, gnocchetti, tagliatelle, vitello tartufato, ecc), mostra di artigianato e prodotti tipici della Ciociaria. Sarà possibile acquistare i tartufi dalle mani dei tartufai di Campoli Appennino.

 

10 - 11 novembre

Sagra della Rola, festa del Cornuto

La sagra della Rola e festa del Cornuto è una manifestazione che va in scena da ormai molti anni nel comune di Rocca Canterano in concomitanza con la festa di San Martino (ritenuto il primo "tradito della storia"). Durante questa singolare manifestazione un corteo sfilerà per le vie del paese portando in festa i simboli del tradimento coniugale. Per una volta i cornuti non dovranno nascondersi nella vergogna ma saranno festeggiati e sarà anche nominato il cornuto dell'anno.

 

18 novembre

Il giorno di Bacco: viaggio nella Cultura del Vino a Palombara Sabina

Una giornata dedicata al relax più totale per imparare a degustare i vini. Un'esperienza indimenticabile: quando l’olfatto e il gusto si acuiscono e la vista lascia finalmente spazio agli altri sensi, profumi e sapori. Il 'Giorno di Bacco' è un’esperienza da provare assolutamente una volta nella vita. Per chi lo conosce bene e vuole mettersi alla prova, per chi lo conosce poco e vuole imparare a muovere i primi passi, per chi vuole soltanto divertirsi per un giorno e provare qualcosa di diverso.

 

25 novembre

Appuntamento a Montelibretti con 'Pane, Olio e...'

Montelibretti e il suo Olio: l'Oro verde della Sabina Romana, dotato di un grado impareggiabile di leggerezza dovuto a qualità organolettiche di gran rinomanza, come la stessa acidità assai prossima allo zero, che gli ha consentito il conseguimento del marchio DOC prima e successivamente di quello DOP. In programma anche la Sagra della Pizzafritta e la Sagra del Frittello. Ogni stand è stato scelto con cura per poter offrire una scelta diversificata ai turisti. Dal tartufo alla cioccolata artigianale, dalle verdure del campo sott’olio al formaggio del pastore, dal miele dell’apicoltore al pane cotto nel forno a legna, dai dolci fatti in casa alla cacchiarella.

 

 

 

Commenti

Per poter commentare occorre registrarsi

Registrati ora Sei già registrato? Accedi